La valigia per il parto,  le 20 cose essenziali da portare

Abbiamo intervistato mamme da tutto il mondo per sapere quali sono i loro articoli essenziali per i loro soggiorni in ospedale. Ecco una lista di 20 articoli indispensabili:

    1. Balsamo per le labbra. Il primo articolo che tutte le nostre mamme ci hanno indicato! L’aria in ospedale può essere secca/pesante, dunque avere un balsamo labbra a portata di mano manterrà le vostre labbra idratate durante tutto il parto ed in quelle preziose ore che seguono la nascita. Noi abbiamo scelto balsami labbra biologici per il nostro kit.
    2. Articoli da toilette. Una piccola trousse da bagno con spazzolino e dentifricio, elastici per capelli, deodorante e un bagnoschiuma, shampoo e balsamo in formato da viaggio. Abbiamo incluso tutti questi prodotti nel nostro Mamma Kate toilette kit, oltre ad un guanto per lavaggi (se ancora non hai voglia di immergerti sotto la doccia), prodotti per igiene intima, un beauty kit da viaggio, fazzoletti e una cuffia da doccia.
    3. Pantofole o ciabatta infradito sono essenziali per camminare nei corridoi dell’ospedale durante il travaglio, e quando i tuoi piedi sono così gonfi da non entrare in nessun’altra parte. Abbiamo incluso delle morbide e lavabili pantofole di Mamma Kate nel nostro kit.
    4. Reggiseno da allattamento. Un reggiseno da allattamento confortevole è essenziale per alcune mamme, mentre altre preferiscono non utilizzarlo a causa di allattamento molto frequente. Scegli di fare ciò che per te risulta essere più facile e comodo.
    5. Intimo. Alcune mamme usano intimo di cotone over-size dopo aver partorito mentre altre usano intimo usa e getta per la maternità. Noi abbiamo scelto l’intimo, taglia L/XL, di Medela mutande post-partum per il nostro kit. Composto da un tessuto elasticizzato e traspirante, anche lavabile, sono davvero confortevoli e ideali per mantenere quegli assorbenti giganti post-parto al loro posto.
    6. Assorbenti post-parto. Alcuni ospedali ti forniranno di assorbenti per il post-partum da indossare dopo aver partorito. Ma ne avrai anche bisogno quando sarai a casa. Abbiamo scelto gli assorbenti Natracare per il nostro kit. Gli assorbenti post parto di Natracare e gli assorbenti maxi di Natracare sono costituiti da materiali biologici e di origine vegetale e sono completamente compostabili, privi di plastica e cloro, lasciando la tua pelle in zone intima, libera di respirare. 
    7. Coppette assorbilatte. Proteggi il tuo reggiseno e i tuoi vestiti da eventuali perdite di latte con le coppette assorbilatte. Abbiamo incluso 4 coppette assorbilatte monouso Medela nel nostro kit così che tu possa provarle.
    8. Crema per capezzoli. Mentre tu e il tuo bambino state imparando ad allattare in ospedale, il che non è sempre facile, i tuoi capezzoli potrebbero risultare doloranti. La pomata per capezzoli può aiutare a lenire e proteggere. Abbiamo incluso un campione della crema di Purelan di Medela da provare.  
    9. Salviette per bambini e mamma. Molti dottori e ostetriche raccomanderanno acqua fresca e tamponi di cotone per pulire la pelle delicate del tuo bambino. Abbiamo incluso le salviettine da viaggio Eco di Naty nel nostro kit. Sono 100% naturali, composte da acqua per il 98.5% e sono completamente compostabili. In più, se la mamma non si sente pronta a fare una doccia, può anche usarle per rinfrescarsi! 
    10. Caricabatterie del telefono.Vorrai il tuo telefono che ti tenga distratta durante il travaglio, per poi poter contattare gli amici e la famiglia quando avrai partorito e naturalmente per fare foto.
    11. Snacks/Spuntini. Essere in travaglio è faticoso e fa venire appetito. Fatti un favore e porta degli snack per te e per il tuo compagno per il parto. Pensa a cose semplici come crackers, frutta e frutta secca.
    12. Bottiglia d’acqua. Gli ospedali ti daranno dell’acqua, ma il parto e l’allattamento sono momenti che fanno venire sete. Portati la tua bottiglia d’acqua da riempire quando ne hai bisogno.
    13. Occhiali. Avere a che fare con le lenti a contatto e con la soluzione per lenti a contatto è una seccatura in più la maggior parte delle volte. Quindi per il tuo soggiorno in ospedale, sii gentile con te stessa e porta gli occhiali.
    14. Accappatoio e vestiti comodi. Dei vestiti comodi e un accappatoio o una vestaglia confortevole vi faranno sentire a vostro agio. Pantaloni morbidi, una t-shirt per allattare e un confortevole top a maniche lunghe.
    15. Cuscino per allattamento. Imparare ad allattare può essere una sfida. Fai in modo che tu ed il tuo bambino siate a vostro agio portando il tuo cuscino per allattamento. Può anche aiutarti ad essere preparata per poi allattare a casa.
    16. Una borsa per la lavanderia.Tieni tutti i vestiti sporchi, tuoi e del tuo bambino, in un unico posto portando una borsa per la lavanderia. I nostri prodotti Mamma Kate sono contenuti nella nostra borsa lavabile per la lavanderia di cotone di Mamma Kate. Sistema i prodotti contenuti al suo interno e la borsa per la lavanderia sarà pronta per essere riempita.
    17. Taccuino e penna.Prendi nota di quelle prime ore e giorni. Sarà un periodo frenetico/impegnativo, quindi cerca di ricordare i dettagli prendendone nota.
    18. Vestiti per andare a casa. Porta un comodo outfit per andare a casa sia per te sia per il tuo bambino. A seconda della stagione, il tuo bambino avrà bisogno di pannolini, una tutina, un cappellino e una coperta. Per essere sicura, parlane con la tua ostetrica o controlla la lista dei bisogni del bambino (redatta) dall’ospedale.
    19. Seggiolino dell’auto. Non dimenticare di controllare che il seggiolino dell’auto sia pronto e che tu e il tuo partner sappiate come usarlo prima di andare in ospedale.
    20. Non dimenticarti del tuo partner!Molto probabilmente avrai un compagno per il parto con te la maggior parte del tempo. Chiedigli/le di preparare degli articoli anche per sé (un cambio di vestiti, ciabatte, una borsa da toilette, salviette per il corpo, carica batterie del telefono e spuntini).